Ricerca Avanzata

Contattaci



Offerte Last Minute

L'Agriturismo del Mese

Cerca Eventi

Agriturismi Montagna

Agriturismi Mare

Agriturismi Lago

Bed and Breakfast

Case Vacanza

Country House

Relax Point

Prenota Agriturismo

Mercatino Vendo e Compro

Servizio SMS - MMS

Guida Agriturismi

Registra la tua Azienda

News e Servizi dal Portale

Abbinamenti e Ricette

Cerca le Pet House

Video Agriturismi

Link

Software Agrigest per il tuo Agriturismo

Siamo su Facebook

Siamo su MySpace

Registrazione Utente

Supporto On Line

Agriturismi.asia

Italia Web Star - Sito Premiato

Italia Web Star - Sito Premiato

Festa delle erbe aromatiche officinali e piante an

Data Evento da 16/06/2011 a 17/06/2011

Cerca gli Agriturismi della Provincia vicini all'evento

Comune di Borgo di Rollo Andora  Provincia di Savona

Sito Web: www.festadelleerbe.net

E-mail: 

Numeri utili da contattare: Organizzazione: 335 - 261293

Descrizione Evento: 

Uno sguardo alla vegetazione per raccogliere l''energia e la vitalità che essa trasmette. La vegetazione è un mondo intorno a noi: avvolgente, generoso, misterioso, affascinante. Una riserva di tutto, di forze e di materia, utile, plasmabile, vivente. Risorsa per il pensiero, la scienza e la ricerca. Nella sua naturalezza si riscopre il conforto di emozioni brevi e indimenticabili. Il buongiorno silenzioso del mattino. Da sabato 16 a domenica 17 giugno 2007 nel borgo di Rollo ad Andora (SV) in Liguria mostra mercato VIII edizione - giugno 2007 Le novità del 2007 Immagini in verde Il verde e i giardini Il verde e la vita di tutti i giorni Il verde e la creatività Rollo è un piccolo borgo sul promontorio di Capo Mimosa, sopra Andora Marina, in Liguria. E'' fatto di vicoli silenziosi, ci sono la Chiesa antica, le case, gli uliveti.Si percepiscono i ricordi di vecchie storie, si sente il vento dalle finestre sul mare, si guarda l''orizzonte dalle terrazze bianche e luminose di sole. Gli uliveti sono intorno, carichi di caldo e di cicale durante l''estate e generosi d''olive nella stagione invernale. Sulle dolci colline di fronte al mare il verde rispunta sul secco. Nella piazzetta e negli uliveti si svolge ogni anno la "Festa delle erbe", occasione straordinaria per incontrarsi e parlare di piante. In una zona ricchissima di vegetazione spontanea e di grande tradizione agricola e florovivaistica, la festa si sofferma ogni anno a svolgere argomenti e temi legati alla biodiversità, all''agricoltura, al vivaismo e all''ambiente. Quest''anno si parlerà della "creatività del verde", cercando di evidenziare il carattere, l''energia e la vitalità che la conoscenza delle piante trasmette. Una mostra di fotografia, la fantasia della decorazione e i messaggi dell''arte accompagneranno la grande esposizione delle erbe aromatiche, delle officinali e delle piante antiche ed esemplari per interpretare in modo particolare gli spazi dedicati al verde. Incentivare l''iniziativa e la passione del pubblico a vivere sperimentando col verde: quindi largo alla curiosità, al nuovo, all''invenzione. La peculiarità delle erbe emerge anche nella presentazione di prodotti speciali, elaborati per la bellezza e la salute. Un valido contributo alle buone abitudini. Con naturalezza e fantasia si proporranno scelte originali nell''alimentazione, dove le foglioline aromatiche, oltre che a personalizzare il gusto, si impegnano a rendere il cibo accattivante, colorato, bello, profumato. Uno spazio dedicato anche alla cucina contemporanea che ricerca nuove forme del gusto ed espressioni vivaci. Il gesto spontaneo della natura verso l''armonia e la bellezza emoziona e stupisce ed agisce sulla curiosità che è il motore della creatività e delle azioni. Dedicarsi con conoscenza e cuore al mondo delle piante è il messaggio della manifestazione. "Navigare, esplorare, sognare"nel mondo delle erbe è lo spirito che anima la festa e come ogni anno questo borgo prosegue la sua storia tanto vicina ai miracoli della natura. "La creatività del verde" è il tema di questa edizione. Uno sguardo alla vegetazione per raccogliere l''energia e la vitalità che essa trasmette. La vegetazione è un mondo intorno a noi: avvolgente, generoso, misterioso, affascinante. Una riserva di tutto, di forze e di materia, utile, plasmabile, vivente. Risorsa per il pensiero, la scienza e la ricerca. Nella sua naturalezza si riscopre il conforto di emozioni brevi e indimenticabili.Il buongiorno silenzioso del mattino. Eventi collaterali: A Rollo dal 15 al 17 giugno "Il bosco" mostra di scultura di Roberto Crotti . A Rollo in Canonica dal 15 al 24 giugno "In tavola" mostra di antichi vetri di Lanfranco Bassi e collezione di zuppiere di Liliana Petrucco. Ad Albenga (r. Carenda n.11,via Aurelia) dal 18 giugno apertura del " Giardino letterario di Delfino" Realizzato da Gerry Delfino. Durante la Festa si svolgeranno conferenze e verrà assegnato il PREMIO "IL BARATTOLO" ai migliori interpreti della creatività del verde. "Festa delle erbe aromatiche, officinali e antiche piante" 16 giugno dalle ore 14 alle 23 17 giugno dalle ore 9 alle 20 Mostra mercato - VIII edizione - anno 2007 Espositori: vivaisti , produttori, artisti Organizzazione: "Associazione culturale Gruppo Rollo'' 99" "Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Andora " Informazioni: Organizzazione: 335 - 261293 Presidente Associazione culturale Gruppo Rollo''99: 335 - 6368294 Ufficio Turismo e Cultura del Comune di Andora: 0182 - 68111 IAT: 0182 - 681004 L''Associazione Albergatori di Andora organizza un servizio navetta da Piazza Mercato di Andora a frazione Rollo. Internet: www.festadelleerbe.net www.andora.it www.aristea.net/rollo D.ssa Giovanna Risso -------------------------------------------------------------------------------- "Festa delle erbe aromatiche, officinali e piante antiche" edizione 2007 ANDORA (SV) nel caratteristico borgo di ROLLO Rollo è un piccolo borgo sul promontorio di Capo Mimosa, sopra Andora Marina, in Liguria E'' fatto di vicoli silenziosi, ci sono la Chiesa antica, le case, gli uliveti. Si percepiscono i ricordi di vecchie storie, si sente il vento dalle finestre sul mare, si guarda l''orizzonte dalle terrazze bianche e luminose di sole. Gli uliveti sono intorno, carichi di caldo e di cicale durante l''estate e generosi d''olive nella stagione invernale. Sulle dolci colline di fronte al mare il verde rispunta sul secco. A Rollo nei giorni 16 e 17 giugno si svolge l''ottava mostra mercato sulle erbe aromatiche, officinali e piante antiche. "Navigare, esplorare, sognare"nel mondo delle erbe è lo spirito che anima la festa e come ogni anno questo borgo prosegue la sua storia tanto vicina ai miracoli della natura. "La creatività del verde" è il tema di questa edizione. Uno sguardo alla vegetazione per raccogliere l''energia e la vitalità che essa trasmette. La vegetazione è un mondo intorno a noi: avvolgente, generoso, misterioso, affascinante. Una riserva di tutto, di forze e di materia, utile, plasmabile, vivente. Risorsa per il pensiero, la scienza e la ricerca. Nella sua naturalezza si riscopre il conforto di emozioni brevi e indimenticabili. Il buongiorno silenzioso del mattino. Le novità del 2007 Immagini in verde In una mostra fotografica alcuni giovani interpreti presenteranno immagini in cui la freschezza delle forme semplici annuncia il gesto spontaneo della natura verso l''armonia e la bellezza. Il verde e i giardini Nelle periferie delle grandi città, ma anche presso istituzioni e scuole ci sono i giardini urbani prodotti e coltivatida gruppi di persone che vogliono applicare le proprie capacità al verde. Una sperimentazione sempre più frequente è il giardinovacanza o l''ortovacanza, attività prescelte da chi vuole ottimizzare il proprio tempo libero vicino alla natura. Una motivazione individuale inventa i gradevoli giardini di casa, gli orti esemplari, gli affezionati terrazzi e i vivaci davanzali. Ci sono il lavoro, la professionalità e l''offerta di chi opera nella realizzazione di imprese agricole, floricole e vivaistiche. E c''è il verde pubblico tra le case, le strade e le piazze. Ci sono le tendenze di chi studia e progetta il paesaggio e l''impegno di chi difende il rispetto per l''ambiente. Infine emergono le scelte, importantissime, sulla conservazione arborea nel territorio che richiedono molta consapevolezza ed energia da parte di tutti i cittadini. Mostrarsi dunque sensibili alla realizzazione e alla tutela del verde diventa una pratica necessaria all''equilibrio umano. Vivaisti d''eccellenza presenteranno un''ampia rassegna di piante aromatiche, officinali e di perenni, innovativi cultivar e piante antiche per incentivare l''iniziativa e la passione del pubblico a vivere sperimentando col verde. Tra gli obiettivi quello di attivare l''interesse sulle "collezioni botaniche", che significa arricchire e condividere il patrimonio della biodiversità ed allargare la curiosità, principale motore della creatività e delle opere. Sorprese dalle erbe aromatiche, che non stanno più in un angolo dell''orto, ma diventano protagoniste per la realizzazione di giardini e balconi. Profumati e decorativi insiemi vengono proposti nella composizione degli spazi ornamentali. Si riscopre la personalità di molte erbe spontanee riconosciute e apprezzate in campagna. Il verde e la vita di tutti i giorni C''è una quotidianità del verde e delle forme del verde per esempio nelle fantasie dei tessuti, nelle illustrazioni della carta e nei decori della ceramica. La scenografia della festa si animerà di invenzioni decorative, ospiterà gli autori di oggetti originali e fantasiosi, aprirà la pagina dei ricordi con una interessante mostra di vecchi bicchieri e con una collezione di zuppiere. La manifestazione ha voluto legare il proprio nome all''importanza delle erbe. Il tocco di sapore così specifico ed originale che le erbe sanno dare ai cibi, è spesso dato per scontato come altri ingredienti dell''alimentazione quali l''acqua, l''olio e il sale. Le foglioline aromatiche personalizzano il gusto rendendo il cibo accattivante, colorato, profumato. Lo stile della composizione dei fiori ha una storia piena di fascino e di significati, è più recente l''abilità e la raffinatezza della presentazione del cibo nel piatto e le erbe ne sono protagoniste indispensabili. Nella manifestazione alcuni momenti vengono dedicati alla cucina contemporanea che ricerca nuove forme del gusto e esprime il desiderio di esplorare tecniche espressive di paesi lontani. Moltissimi prodotti dedicati alla salute e alla bellezza sono derivati dall''elaborazione delle erbe, il loro valore è dato dalla semplicità. Espositori specializzati faranno da guida nelle scoperte e nelle scelte. Le buone abitudini nell''affrontare le ore faticose di ogni giorno sono alla base del mantenimento della salute e della forma fisica e mentale. Il verde e la creatività Non poteva mancare per il nostro pubblico l''incontro con l''arte e la creatività degli artisti. Una mostra stranamente interpretata da rami secchi, fascine, fieno e piante farà da sfondo in piazzetta della Chiesa ad una carrellata di messaggi sulla creatività del verde e allo svolgimento delle conferenze.

I dati riportati in questa pagina sono stati reperiti dalla rete su siti pubblici o privati privi di copyright
e/o gentilmente forniti da Enti Pubblici o Privati.
Vi consigliamo di verificare date, orari e programmi contattando gli organizzatori o visitando il sito ufficiale dell'evento.