Ricerca Avanzata

Contattaci



Offerte Last Minute

L'Agriturismo del Mese

Cerca Eventi

Agriturismi Montagna

Agriturismi Mare

Agriturismi Lago

Bed and Breakfast

Case Vacanza

Country House

Relax Point

Prenota Agriturismo

Mercatino Vendo e Compro

Servizio SMS - MMS

Guida Agriturismi

Registra la tua Azienda

News e Servizi dal Portale

Abbinamenti e Ricette

Cerca le Pet House

Video Agriturismi

Link

Software Agrigest per il tuo Agriturismo

Siamo su Facebook

Siamo su MySpace

Registrazione Utente

Supporto On Line

Agriturismi.asia

Italia Web Star - Sito Premiato

Italia Web Star - Sito Premiato

Fasulin de l'Oc cun le Cudeghe

Data Evento da 31/10/2011 a 04/11/2011

Cerca gli Agriturismi della Provincia vicini all'evento

Comune di Cerchia Muraria di Pizzighettone  Provincia di Cremona

Sito Web: www.gvmpizzighettone.it

E-mail: info@gvmpizzighettone.it

Numeri utili da contattare: 0372.730.333

Descrizione Evento: 

Fasulin de l ''÷c cun le cudeghe Fagiolini dall''occhio con le cotenne "Per chi ama riscoprire i sapori di una volta" PIZZIGHETTONE (Cremona) nelle antiche mura "Far rivivere le sensazioni del passato fra le antiche mura riscaldate dai grandi camini d''epoca per riscoprire la tradizione gastronomica del passato, ma anche per far conoscere un antico e prezioso patrimonio storico-culturale, tornato alla luce da pochi anni, grazie all''opera di recupero e di valorizzazione del Gruppo Volontari Mura, al quale saranno destinati gli introiti della manifestazione". Questi gli obiettivi che animano i volontari del Gruppo Mura di Pizzighettone, che ogni anno tornano a... servire l''ormai collaudata "Fasulin de l''÷c cun le cudeghe", un antico piatto tipico pizzighettonese della solennitÓ dei Defunti, cucinato e servito il 2 novembre nelle osterie del paese. Una tradizione che si era persa nel tempo e che ora viene riproposta all''interno dell''imponente cerchia muraria, caratterizzata da ampie casematte intercomunicanti, un tempo alloggi per la guarnigione austriaca ed ora sedi per expo e manifestazioni o, come nel caso dei "fagiolini", trasformate in una grande osteria con panche e tavoloni in legno dove degustare, come un tempo, il piatto tipico, servito in fumanti scodelle. Per la preparazione della ricetta DOC si utilizzano gli ingredienti e le dosi tramandate: cotenne morbide di maiale, salamelle di pasta fresca, carni di manzo e di maiale, verdure di stagione, olio d''oliva e brodo di carne quanto basta. Come dolce tipico, una ricetta proposta in esclusiva per la festa: la "Torta dei Morti", a base di farina bianca e gialla, mandorle tritate, burro, strutto, uova e zucchero. Non mancherÓ il buon vino e altri prodotti tipici locali, tra i quali salame nostrano, lardo,gorgonzola, polenta abbrustolita e la "Raspadura": soffici nuvole di Grana Padano raschiate con una lama da una mezza forma di formaggio grana tenero. Riproponiamo anche la possibilitÓ di gustare altri prodotti tipici del cremonese quali sono la mostarda di frutta ed il provolone della nostra zona. Per quanto relativo alla disponibilitÓ dei posti a sedere abbiamo raggiunto il limite di 600 e non ci Ŕ pi¨ possibile incrementarli. SarÓ inevitabile che nelle ore di punta ci sia ressa e ci si debba quindi armare di un poco di pazienza: faremo comunque del nostro meglio per minimizzare le attese e permettervi di gustare in ogni senso la vostra permanenza. Durante i giorni della festa sarÓ possibile effettuare visite delle Mura e dei Musei, con accompagnatori turistici del Gruppo Volontari Mura. L''edizione 2007 si svolgerÓ con il seguente calendario: Mercoledý 31 Ottobre - solo sera dalle ore 19,00 alle ore 23.00 Giovedý 1 Novembre - orario continuato dalle ore 11,00 alle ore 23,00 Venerdý 2 Novembre - serata riservata ai gruppi ( min 10 persone) previa prenotazione Sabato 3 Novembre - orario continuato dalle ore 11,00 alle ore 23,00 Domenica 4 Novembre - orario continuato dalle ore 11,00 alle ore 23,00

I dati riportati in questa pagina sono stati reperiti dalla rete su siti pubblici o privati privi di copyright
e/o gentilmente forniti da Enti Pubblici o Privati.
Vi consigliamo di verificare date, orari e programmi contattando gli organizzatori o visitando il sito ufficiale dell'evento.